AMARCORD
mi art
Milano, 04 / 2015

La storia di un rapporto che nasce a metà degli anni ’80: grazie alla sensibilità all’innovazione e alla ricerca di Dilmos, Gufram entrava nelle case più originali e all'avanguardia di  tutto il mondo e veniva celebrata negli spazi della galleria con la mostra “I Multipli Gufram” (1986), una raccolta degli oggetti più emblematici del design italiano di quegli anni.

In occasione di MiArt una selezione di arredi cult, ormai esposti nei principali musei internazionali, a cui si aggiungono le nuove icone realizzate negli anni più recenti come quelle nate dalla collaborazione con Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari per la rivista Toiletpaper.

Line-up: BOCCA, CACTUS, GLOBE, GOD, MASSOLO, PRATONE, SASSI, SOAP , THE END